Il Corso Universitario di Aggiornamento Professionale per Operatori dell’Estetica
Testimonianze
Le testimonianze di chi ha partecipato al corso confermano la validità di Esthetica.
Leggi tutte le interviste che abbiamo raccolto!

            Sabrina Stella
Sabrina Stella
Titolare del centro estetico
Il tempio di Venere
Lamezia Terme (CZ)
Qual è l’aspetto che l’ha convinta a iscriversi a Esthetica?
Prima di tutto il programma e i contenuti del corso. Il calendario è completo e comprende anche corsi che alla scuola di estetica non si fanno. Inoltre ero motivata a fare un corso di formazione. Per me aggiornarsi è molto importante, preferisco rinunciare ad altre cose piuttosto che alla formazione. Lo dimostra il fatto che vengo dalla Calabria per seguire le lezioni a Milano! Devo dire che sia la flessibilità di orario che il pagamento agevolato (grazie alla possibilità di accedere a finanziamento) mi hanno aiutato molto e mi permettono una miglior organizzazione del mio lavoro.

Qual è l’aspetto del corso che apprezza di più?
Label
La disponibilità e la preparazione dei docenti. Non me lo aspettavo! Pensavo che fossero più formali e più distanti, invece sono molto disponibili e cordiali.

Ritiene che questo corso stia contribuendo alla crescita della sua professionalità? In che termini?
Senza dubbio, mi sento più preparata, più sicura nel mio lavoro perché più competente.

Come si immagina lo sviluppo della sua attività professionale tra 5 anni? Ha un obiettivo?
Vorrei che il mio centro si distinguesse per professionalità e competenze dalla concorrenza: questo corso sta contribuendo alla realizzazione di questo obiettivo!

            Ilaria Ferretti
Ilaria Ferretti
Titolare del centro estetico
Encanto Beauty Club
Parma
Stiamo vivendo un particolare momento di crisi e di cambiamento socio-culturale. Investire in formazione oggi è una scelta coraggiosa…
Nel settore dell’estetica i clienti sono molto esigenti ed attenti, vogliono informazioni molto più tecniche e specifiche. Investire in professionalità e soddisfare le esigenze del cliente è la strada da percorrere. Anche perché il limite tra la professione del medico e quella dell’estetista è sempre più labile, c’è un invasione di campo e dobbiamo difenderci!

Perché ha scelto di frequentare Esthetica?
Per il programma e i contenuti del corso. E’ completo e diverso dai soliti corsi di formazione. Inoltre ho la possibilità di gestirmi con il lavoro e i figli grazie alla flessibilità di sedi e di ore con cui è stato organizzato.

Ritiene che questo corso stia contribuendo alla crescita della sua professionalità? In che termini?
Label
Sì, riguardo all’approccio con il cliente. Riesco adesso a capire e notare delle cose che prima non riuscivo a individuare. Ad esempio adesso riconosco subito una telangectasia, prima avevo più difficoltà a riconoscerla negli stadi iniziali.

A distanza di mesi qual è l’aspetto del corso che apprezza di più?
I docenti sono molto preparati e disponibili. Si è creato un rapporto ottimale tra gli iscritti e i docenti.

Pensa di continuare a frequentare il 3° anno?
Sì, sicuramente. E’ importante aggiornarsi continuamente.

Come si immagina lo sviluppo della sua attività professionale tra 5 anni? Ha un obiettivo?
Credo che l’attività dell’estetista si debba sviluppare per quanto riguarda l’aspetto tecnico e professionale. Prima si parlava esclusivamente di benessere, adesso ci dobbiamo focalizzare molto nella collaborazione con i centri medici. E’ sempre più importante e necessario parlare lo stesso linguaggio fra medici e operatori dell’estetica.